lucio musolino

Non diffamò Scopelliti. Respinta richiesta danni di 1milione di euro

Dopo oltre 6 anni, il giudice ha considerato “intimidatoria” la citazione dell’ex governatore della Calabria contro i giornalisti Lucio Musolino e Paolo Pollichieni  
Read More → madrid

Libertà di stampa. Ossigeno: le classifiche internazionali sono fasulle

Italia oltre il 70° posto perché soggetta ad attento monitoraggio, inesistente in altri paesi. Spampinato: prima di fare paragoni applicare parametri correttivi  
Read More → madrid

Dossier de Prensa | Libertad y censura. Italia y España. El gran silencio

Dossier de Prensa/ Cartella stampa/ Texts and documents to be discussed Por el seminario “Libertad y censura. Italia y España. El gran silencio” . Madrid, 23 de marzo, Universidad Complutense,... 
Alessandro Sallusti

Sallusti e la parabola del medico, del giudice e del giornalista

Dopo cinque anni e quattro udienze penali, il direttore del Giornale ha fatto notare che lo avevano scambiato con un’altra persona  
Read More → rubinetto 1

Se dal rubinetto di casa non esce acqua ma qualcos’altro

L’altra notte ho avuto un incubo. Sognavo di essere in una situazione tragicomica e non sapevo come uscirne. Mi arrovellavo invano e provavo rabbia.  
Read More → segnala a ossigeno 1

Libertà di stampa. Segnala violazioni a Ossigeno

Fornisci documenti e dati di fatto. Chiedi l’assistenza dell’Osservatorio. Le tue informazioni saranno trattate confidenzialmente  
Read More → Madrid

Italia e Spagna. Giornalisti sotto tiro. Conferenza a Madrid

Si svolgerà il 23 marzo all’Università Complutense per iniziativa di Ossigeno e di Plataforma por la Defensa de la Libertard de Informacion  
Read More → 412-minacciati-2016

Ossigeno. 412 giornalisti minacciati in Italia nel 2016

Questo il bilancio di fine anno dell’Osservatorio. Perché bisogna moltiplicare questo numero per 20 per avvicinarsi alla realtà  
Read More → agenda-calendario

Appuntamenti in agenda

Ossigeno per l’Informazione segnala alcuni incontri previsti nei prossimi giorni  
Read More → Taci o ti querelo

Impunità. Accuse diffamazione come bavaglio. Il Dossier di Ossigeno

Ossigeno per l’Informazione ha pubblicato questo dossier in occasione delle iniziative che ha promosso, insieme all’European Centre for Press and Media Freedom ECPMF di Lipsia, nell’ambito... 
  • In primo piano

  • Cardito (Na). Giornalista freelance picchiato in un bar

    segnalazioni

    Lo riferiscono Fnsi e Sugc, esprimendo solidarietà a Stefano Andreone, curatore e gestore del sito MetNews. Aveva scritto di mazzette sulle esumazioni

    Calabria. Figlio boss aggredisce giornalista della TgR

    segnalazioni

    Lo riferisce la Fnsi. La cronista stava documentando l’arresto del padre latitante nascosto dentro un bunker

    Taranto. Ilva chiede 150mila euro a Gazzetta del Mezzogiorno

    segnalazioni

    Il quotidiano aveva reso pubblica l’istanza di patteggiamento dell’amministratore della società. La Fnsi sottolinea che l’atto non è coperto da segreto

    Marche. Atto incendiario contro la sede di Fano TV

    segnalazioni

    Poco prima delle 21 di giovedì 23 marzo 2017 appiccato il fuoco al portone d’ingresso a Fano (PU). Un uomo ripreso dalle telecamere di videosorveglianza

    Diffamazione. Dalla Calabria una sentenza di respiro europeo

    legge protegga giornalisti

    Il Tribunale di Reggio ha riconosciuto l’effetto intimidatorio della citazione per un milione di euro. Sempre fermo in Senato il disegno di legge (da riscrivere)

    12 MINACCE DAL 17 AL 24 MARZO 2017

    12 MINACCE DAL 17 AL 24 MARZO 2017

    Questa settimana Ossigeno ha verificato e reso note 12 intimidazioni nei confronti di giornalisti e operatori dell’informazione.

    Bologna. Allo stadio striscioni contro giornalisti

    Striscioni stadio Dall'Ara

    Le scritte “Giornalisti infami, fuori dai maroni” sono state esposte durante la partita Bologna-Chievo. Intervengono Odg, Ussi e Gergs Emilia Romagna

    Il rivelatore di censura di Ossigeno può funzionare anche in Spagna

    Madrid2

    Madrid. Il metodo Ossigeno di osservazione delle violazioni della libertà di stampa si può applicare in tutti i paesi europei che hanno una legislazione similare

    Ossigeno, i giornali potrebbero aiutare di più i giornalisti minacciati

    madrid

    Madrid. I media dovrebbero  dare spazio e visibilità ai tentativi di oscurare le notizie sgradite con la violenza e gli abusi. Non lo fanno quasi mai

    Giornalisti minacciati. Ossigeno, per difenderli bisogna dire i nomi e i fatti

    madrid

    Madrid. La solidarietà è necessaria ma le parole non bastano, serve aiuto concreto, nel tempo, per difendersi e sostenere le spese legali

    Libertà di stampa. Ossigeno: le classifiche internazionali sono fasulle

    madrid

    Italia oltre il 70° posto perché soggetta ad attento monitoraggio, inesistente in altri paesi. Spampinato: prima di fare paragoni applicare parametri correttivi

    Giornalisti minacciati. Ossigeno, istituire agenzie monitoraggio in ogni paese

    madrid

    Madrid. Anche l’ONU e il Consiglio di Europa hanno sollecitato la creazione di organismi indipendenti sulla libertà di stampa

    CHIUDI
    CLOSE